Bologna, 9 settembre 2018 – Alla fine c’è anche Gelindo Bordin, l’eroe di Seul 1988 (oro nella maratona ai Giochi Olimpici) e la festa UniSalute Run Tune Up (FOTO) è completa. Era rimasto attardato, Gelindo, nonostante l’organizzazione della kermesse gli avesse riservato la prima fila, in partenza. Ma al traguardo, con i capelli bianchi e la verve di sempre, c’è anche lui, uno degli immortali dell’atletica italiana.

Ma partiamo dall’inizio, perché la corsa UniSalute Run Tune Up, dopo la pioggia battente dello scorso anno, ha gli effetti speciali legati al sole. Fin troppo sole, paradossalmente, perché il caldo taglia le gambe. Ci sono quasi cinquemila persone sul tracciato.

Sul percorso ci sono i colori e la passione di Bologna,ci sono i nostri Atleti, Claudio Contro e Massimiliano Bianchi, mentre il nostro Presidente Giacomo Borsari è costretto a far da spettatore per un problema fisico.

Nella mezza maratona Claudio ferma il cronometro a 1h 56min e 28 sec piazzandosi al 1.213 posto mentre Max ha partecipato con la moglie alla “mezza+mezza” con il tempo di 50min e 27sec.

Grazie ancora a tutti gli Atleti per aver partecipato alla gara e per aver onorato la divisa.

A.S.D. CARABINIERI